Il tuo accesso a WAGO

Non sei ancora registrato?

Registrati ora!

Argomenti
Linee guida e
Norme

I prodotti WAGO sono sviluppati, collaudati, prodotti e contrassegnati in conformità agli standard e alle leggi applicabili. Inoltre, sono sottoposti a numerose ispezioni e test nel corso del processo di sviluppo e di produzione. Di seguito presentiamo alcune direttive e norme in modo che tu, in qualità di nostro cliente, possa essere d'accordo:
WAGO soddisfa tutti gli standard.

Informazioni su WAGO:

  • Direttive e marcatura CE
  • Standard
  • Procedure di prova

Direttive e regolamenti WAGO

Dichiarazione sulla marcatura CE

I prodotti di WAGO Kontakttechnik GmbH & Co. KG, sono sviluppati, collaudati, prodotti e contrassegnati in conformità agli standard e alle leggi in vigore e applicabili a livello internazionale. Il marchio CE si applica ai prodotti destinati al mercato interno europeo; con esso, i produttori dichiarano che le apparecchiature elettriche contrassegnate sono conformi ai requisiti applicabili stabiliti nelle normative comunitarie di armonizzazione (Direttive UE), che consentono a tali apparecchiature di portare questo marchio. Lo scopo originale di questo marchio era di sostenere le autorità degli Stati membri dell'UE nella loro vigilanza sul mercato, con il marchio che fungeva da simbolo della libera circolazione dei prodotti all'interno dell'UE. In base alla Direttiva CE 765/2008, a un prodotto può essere assegnato il marchio CE solo se i requisiti del prodotto sono definiti in almeno una direttiva UE appropriata. Esempi di tali direttive sono la Direttiva sulla bassa tensione, la Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica, la Direttiva ATEX, la Direttiva sui prodotti da costruzione e la Direttiva macchine. Se più di una Direttiva si applica a un prodotto, il prodotto deve essere conforme a tutte le direttive applicabili. In ciascuna Direttiva sono descritti solo i requisiti di base per raggiungere l'obiettivo definito dalla rispettiva Direttiva. I singoli dettagli tecnici sono specificati secondo il concetto del nuovo approccio (New Approach) utilizzando elenchi con riferimenti incrociati agli standard applicabili (i cosiddetti standard armonizzati).

1. Direttiva sulla bassa tensione
La sicurezza dell'apparecchiatura elettrica è garantita dalla Direttiva sulla bassa tensione (LVD). La LVD copre tutte le apparecchiature elettriche che funzionano con una tensione tra 50 V CA e 1000 V CA e tra 75 V CC e 1500 V CC.
I prodotti che ricadono nell'ambito della Direttiva sulle basse tensioni, che sono progettati in modo tale da poter essere utilizzati in altri dispositivi elettronici e la cui sicurezza, per la maggior parte, dipende da come questi componenti sono stati inseriti all'interno del prodotto finale e dalle caratteristiche possedute dal prodotto finale, sono definiti come componenti di base in conformità alla direttiva sulle apparecchiature a bassa tensione.
La Direttiva sulle apparecchiature a bassa tensione non si applica ai componenti di base.
Alle apparecchiature elettriche coperte dalla Direttiva sulla bassa tensione si applica anche la direttiva RoHS. Questa direttiva regola l'uso di sostanze pericolose nei dispositivi e componenti elettrici, con l'obiettivo di ridurre la quantità di componenti problematici nei rifiuti elettrici. I dettagli sui materiali utilizzati da WAGO sono disponibili nei nostri cataloghi, sui nostri imballaggi dei prodotti e sulla nostra pagina Web.

2. Direttiva CEM
La Direttiva EMC stabilisce che un prodotto soddisfi determinati limiti di emissione di interferenze elettromagnetiche e al tempo stesso richiede che questo prodotto sia immune da disturbi elettromagnetici.
Componenti passivi dal punto di vista elettromagnetico o componenti senza funzioni dirette, come morsetti, resistori, diodi, capacitori, relè di commutazione o cavi (nella forma di circuiti stampati passivi) non sono considerati come elementi rientranti nei concetti della Direttiva EMC.

3. Direttiva ATEX per la protezione contro le esplosioni
La Direttiva ATEX definisce le regole per i prodotti (dispositivi e sistemi di protezione) destinati all'uso nelle aree pericolose. Un certo numero di prodotti WAGO sono progettati per l'uso in aree pericolose.
Sulla base dei potenziali pericoli, la direttiva ATEX distingue tre diversi gruppi di apparecchiature, di cui i gruppi II e III sono suddivisi in ulteriori zone. L'idoneità dei prodotti WAGO per i diversi gruppi e zone è chiarita nei documenti tecnici specifici di ogni prodotto (cataloghi, sito Internet, schede tecniche e inserti di prodotto).
Questi possono essere dispositivi che possono essere utilizzati come apparecchiature in questi tipi di aree o componenti che sono necessari per un funzionamento sicuro, ma che non soddisfano una funzione dedicata. Tali componenti includono i morsetti per montaggio su guida utilizzabili nelle aree a rischio d'esplosione.
I prodotti in entrambi i gruppi devono rispettare la Direttiva ATEX.

4. Direttiva sulle radiocomunicazioni
La Direttiva sulle radiocomunicazioni si applica a tutti i dispositivi che trasmettono o ricevono correttamente onde radio per comunicazioni wireless e/o orientamento radio. I requisiti di sicurezza di base si applicano alla protezione della salute per l'uomo e gli animali e alla sicurezza elettrica in linea con la Direttiva sulla bassa tensione, ma senza l'applicazione del limite di tensione. Inoltre, devono essere soddisfatti anche gli obiettivi di protezione EMC della Direttiva CEM e deve essere garantito un uso efficiente delle radiofrequenze. I prodotti WAGO coperti dalla Direttiva sulle radiocomunicazioni nella loro dichiarazione di conformità UE indicano, in conformità con le leggi vigenti, solo la Direttiva sulle radiocomunicazioni, in quanto l'adempimento della Direttiva sulla bassa tensione e della Direttiva EMC è implicito in questa dichiarazione.

5. Regolamento dei prodotti da costruzione
Il regolamento sui prodotti da costruzione richiede che le strutture siano progettate e costruite in modo tale che la sicurezza di persone, proprietà e animali non sia messa a rischio e che tutti i requisiti di protezione ambientale applicabili siano presi in considerazione. Qui, i prodotti da costruzione sono definiti come prodotti o kit di costruzione fabbricati per essere costruiti permanentemente in strutture e che contribuiscono in modo significativo a soddisfare i requisiti di base della struttura.
Nell'opinione unanime espressa dall'industria elettrica tedesca, e anche dalla WAGO Kontakttechnik GmbH & Co. KG, i prodotti utilizzati nella tecnologia di installazione generale non sono inclusi in questi tipi di prodotti da costruzione e non sono quindi coperti da questa direttiva.

6. Direttiva macchine
La Direttiva macchine si applica alle macchine (complete o incomplete) che svolgono le loro funzioni con mezzi diversi dal lavoro umano o animale diretto, o componenti di sicurezza per questi tipi di macchine.
Pertanto questa Direttiva normalmente non si applica ai prodotti WAGO.
Ai produttori di macchine o impianti è richiesto da questa direttiva l'utilizzo di prodotti e componenti sicuri nelle loro macchine e impianti. La produzione conforme alla Direttiva e il funzionamento sicuro sono facilitati dall'uso dei prodotti WAGO, con il loro design conforme, e aggiornato, agli standard.

Importanza del marchio CE per i prodotti WAGO
Ai prodotti WAGO potrebbe essere applicate una, numerose o nessuna delle Direttive UE. Se non si applica nessuna delle Direttive UE, il marchio CE non sarà applicato sul prodotto, in linea con le leggi in vigore. Inoltre, non dovrà essere emessa una dichiarazione di conformità. Tutti gli altri prodotti sono contrassegnati dal marchio CE, direttamente sul prodotto, sull'imballaggio o nei documenti inclusi nel prodotto, e accompagnati da una dichiarazione di conformità, rilasciata o resa accessibile al cliente.
Le schede tecniche dei prodotti tecnicamente validi che, in base alle normative, non riportano il marchio CE, faranno riferimento agli standard utilizzati per lo sviluppo, i test di modello e di produzione laddove possibile.

Standard IEC/EN

Ulteriori informazioni sugli standard applicabili ai prodotti WAGO sono riportate nel seguente file PDF:

Prove e procedure di prova secondo gli standard IEC/EN

Per ognuno dei nostri prodotti, dai connettori ai morsetti per montaggio su guida, vi sono delle specificazioni tecniche apposite per il test.

Le sezioni seguenti descrivono i test più importanti e si limitano a una descrizione delle procedure di test e a una spiegazione dello scopo del test.

Test meccanici
I prodotti WAGO sono sviluppati e fabbricati per resistere alle sollecitazioni meccaniche che si presentano durante l'applicazione senza subire danni. Questo viene verificato da un lato dai collaudi eseguiti con i seguenti test, alcuni dei quali sono richiesti dagli standard:

  • Connettività di tutti i conduttori indicati nella scheda tecnica
  • Test di estrazione dei conduttori collegati (secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60998-2-2, IEC/EN 60999-1)
  • Test di resistenza agli urti secondo IEC/EN 60068-2-27, 60068-2-30; IEC/EN 61373 (applicazioni ferroviarie)
  • Test di resistenza alle vibrazioni (secondo IEC/EN 60068-2-6; DNV GL (applicazioni nautiche); LR, EN 61373 (applicazioni ferroviarie))

Test elettrici
Tutti i prodotti WAGO sono conformi ai requisiti dei seguenti test elettrici:

  • Test incremento temperatura secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60947-7-4, IEC/EN 61984
  • Curva capacità di portata di corrente (curva di derating) secondo IEC/EN 60512-5-2
  • Test caduta di tensione secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60999-1
  • Test di tenuta alla corrente di breve durata (capacità di resistenza al cortocircuito) secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60947-7-4
  • Parametri isolamento secondo IEC/EN 60664-1
  • Test tensione di tenuta a frequenza industriale secondo IEC/EN 60998-1, IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60947-7-4
  • Test tensione di tenuta a impulso nominale secondo IEC/EN 60664-1, IEC/EN 60947-7-1
  • Classificazioni IP per apparecchi elettrici secondo IEC/EN 60529


Test sui materiali
I prodotti WAGO sono conformi ai requisiti dei seguenti test sui materiali:

  • Prova di fiamma con ago secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60695-11-5
  • Prova del filo incandescente secondo IEC/EN 60998-1, IEC/EN 60695-2-11


Test ambientali
I seguenti test forniscono informazioni sul comportamento di un prodotto situato in un ambiente aggressivo. Le camere climatiche simulano vari tipi di atmosfere standard che a lungo termine possono compromettere l'affidabilità dei punti di fissaggio. Tutti i prodotti WAGO sono conformi ai seguenti test ambientali:

  • Prove di variazioni cicliche di temperatura secondo IEC/EN 60947-7-1, IEC/EN 60998-2-2
  • Regime atmosferico industriale secondo EN ISO 6988, IEC 60068-2-42, IEC/EN 60068-2-60
  • Prova della nebbia salina secondo IEC/EN 60068-2-11; DNV GL (costruzione navale); LR
  • Cambio di temperatura repentino secondo IEC/EN 60068-2-14
  • Caldo umido, ciclico (ciclo di 12h + 12h) secondo IEC/EN 60068-2-30, DNV GL, LR (costruzione navale)

Scopri cosa c'è dentro e cosa deve essere fatto

Saremo lieti di parlarvi dei materiali che utilizziamo per i nostri prodotti e di tutto ciò che è necessario prendere in considerazione per collegare i conduttori in alluminio rigido ai nostri morsetti a molla.

Siamo a disposizione per rispondere alle tue richieste e domande.

Il tuo carrello degli acquisti

Aggiunto al carrello della spesa.
Vai al carrello Richiesta offerta Continua gli acquisti.
Accedere per salvare il tuo elenco di controllo.

Sei sicuro?

Inserimento rapido

Inserire un codice articolo preciso(ad es. 2002-1201) e confermare l'inserimento con il tasto Invio. Per spostarsi fra le colonne usare il tasto di tabulazione.
Quantità ordine: max. {0}
Unità d'imballaggio: p.zi
Attendere...
Cambia paese

Stati per abbandonare il sito Web del paese selezionato attualmente e sarai disconnesso. Il tuo account utente è valido per un solo paese. Il sito Web del nuovo paese selezionato ha altri contatti e potrebbe avere dei contenuti e delle funzioni differenti.

elenco ordine con importazione csv

Importa il tuo file elenco ordine nel seguente formato:
  • Solo file CSV
  • [numero articolo] separatore [imposta]
  • Un articolo per riga

Aggiungi da elenco ordine

Copia il tuo elenco ordine nella casella di testo nel seguente formato:
  • [numero articolo] separatore [quantità]
  • Un articolo per riga

Copy watchlist

Si prega di inserire un nome univoco per la nuova lista di controllo. Dopodichè tutti i prodotti, i download e le pagine annotati vengono copiati nella nuova lista di controllo.