Process 4.0 – Entra nel futuro digitale

Gli impianti dell'industria di processo spesso restano in funzione per decenni, ciò significa che sono costantemente ristrutturati, ampliati e modernizzati. Le aspirazioni di rendere i processi più efficienti sono vecchie come l'industria di processo stessa. La trasformazione digitale dell'economia crea nuove possibilità per configurare delle lavorazioni più vantaggiose attraverso numerosi approcci e tecnologie innovativi. È stato raggiunto un consenso sul fatto che le macchine devono comunicare tra loro al fine di operare con la massima efficienza. L'Internet delle cose (IoT) è la nuova realtà: anche se continua ad essere interpretato e implementato con modalità differenti. I dati sono forniti, raccolti, analizzati e impiegati a livelli differenti. Ma in che modo le aziende nell'industria di processo traggono concretamente profitto dall'enorme mole di dati, il big data?

Questi sono i vantaggi apportati dalla digitalizzazione dell'industria di processo di cui potrai approfittare:

  • Standard per la massima efficienza
  • Produzione adattabile attraverso la modularità
  • Aumento della disponibilità e riduzione dei tempi di fermo
  • Indipendenza e flessibilità grazie al cloud
  • Ottimizzazione dei processi in tempo reale grazie all'accesso indipendente dalla posizione

Process 4.0

L'industria di processo diventa digitale

Scopri in che modo le aziende nell'industria di processo possono trarre profitto dai big data.

Standard per la massima efficienza

  • Aumento dell'efficienza e riduzione dei costi attraverso la standardizzazione: questo avviene sotto forma di concetti che unificano blocchi funzionali, interfacce e protocolli per l'automazione di macchine e impianti.
  • Per esempio, le principali compagnie petrolifere fanno già affidamento su standard di programmazione affermati. Ogni singolo passo nell'ingegnerizzazione del software è documentato con una precisione incredibile e codificato in modo che gli stessi moduli del programma possano essere usati in ogni circostanza.
  • Le interfacce uniformi tra i differenti sistemi riducono il tasso di errori durante le fasi di progettazione e di funzionamento effettivo, aumentando la disponibilità dell'impianto.

Produzione adattabile attraverso la modularità

  • Nel quadro della dimensione del lotto 1, dei volumi fluttuanti e dei mercati di vendita regionali in continua evoluzione, le aziende devono disporre di processi di produzione che siano universali, mobili, scalabili, modulari e compatibili.
  • Negli impianti di lavorazione per l'estrazione di petrolio e gas, o nelle industrie farmaceutiche e chimiche, l'obiettivo principale della progettazione è la flessibilità della produzione. All'interno di questi settori, i processi devono essere adattati più rapidamente rispetto al settore petrolifero.


Questo è il futuro digitale

Aumento della disponibilità e riduzione dei tempi di fermo

  • Proprio come la costruzione modulare degli impianti, l'industria di processo può anche trarre profitto dall'acquisizione dei dati e dalla connettività cloud. Per esempio, solo attraverso la trasparenza dei dati è possibile realizzare la manutenzione predittiva, la manutenzione proattiva e la manutenzione di impianti e macchine. Questa è una modalità per evitare i costi elevati causati da un guasto nell'impianto di produzione.
  • L'analisi dell'efficienza, come la valutazione dei valori misurati rilevanti come l'uscita, la pressione, la temperatura, le vibrazioni e il rendimento, può essere utilizzata per riconoscere tempestivamente le necessità di manutenzione. Questo consente la sostituzione mirata o la manutenzione di singoli moduli, senza influire negativamente sulla disponibilità del sistema.
  • Per fare ciò, i dati macchina raccolti vengono letti e analizzati in sistemi di livello superiore. L'impianto può quindi essere monitorato da strumenti di analisi locali o tramite il cloud.

Indipendenza e flessibilità grazie al cloud

Nonostante un certo grado di scetticismo verso la completa trasparenza dei dati, la consapevolezza dei vantaggi offerti dalle applicazioni cloud è in crescita:

  • I dati diventano indipendenti dai singoli server.
  • Gli operatori del cloud garantiscono la disponibilità costante dei dati archiviandoli in più server.
  • I costi per l'archiviazione di enormi volumi di dati e per la loro manutenzione è eliminata. Lo stesso vale per i costi di creazione di server farm, perché il principio alla base del cloud è che ognuno paga solo per ciò che viene utilizzato.
  • La fornitura e l'utilizzo dei servizi cloud vengono eseguiti esclusivamente tramite interfacce, protocolli o browser via Internet: non è necessario installare software su computer locali.
  • In linea di principio, è possibile accedere ai dati rilevanti per il processo da qualsiasi parte del mondo.

Ottimizzazione dei processi in tempo reale grazie all'accesso indipendente dalla posizione

  • Poiché l'accesso a tutti i dati rilevanti è possibile indipendentemente dalla posizione, i processi possono essere migliorati in tempo reale e le misure di adeguamento possono essere facilmente monitorate.
  • Nell'archiviazione dei dati decentralizzata, ad esempio, i dati provenienti da diverse macchine, intere linee di produzione o addirittura i dati relativi agli edifici e all'energia in singoli impianti di produzione vengono raccolti e valutati in un servizio cloud centrale.
  • Nel cloud tutti i processi sono controllati e coordinati; l'accesso ai dati correnti e storici viene effettuato indipendentemente dalla posizione. Ciò consente alle varie strutture di un'azienda di confrontare tra loro i dati chiave e introdurre le necessarie misure di ottimizzazione.
  • Gli stati operativi e le esigenze di manutenzione di macchine e impianti possono essere determinati automaticamente attraverso un monitoraggio continuo.




WAGO al lavoro

Il Processo 4.0 non è una moda – Il Processo 4.0 è il futuro, che WAGO ha contribuito a modellare e implementare fin dall'inizio. Scopri le aree, i temi e le soluzioni che sono fondamentali per l'oggi e il domani.